×

Error message

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in sofistar_project_html_tags() (line 265 of /var/www/vhosts/basergamozzetti.ch/httpdocs/sites/all/modules/sofistar_project/sofistar_project.module).
Casa unifamiliare Taddei
Riva San Vitale, 2007 - 2009
La casa si situa sul mappale 390 di Riva San Vitale ubicato in via Ceresio nella zona Albostre, caratterizzata da un insediamento a carattere diffuso prevalentemente abitativo. Il terreno e' leggermente pendente verso nord-est ed offre la vista lago. Il progetto propone la realizzazione di una casa unifamiliare che attraverso la sua particolare morfologia si relaziona con il paesaggio lacustre circostante ed il proprio giardino. Al piano interrato, corrispondente al piano della strada d’accesso, sono organizzati l’autorimessa, l’entrata di servizio, un locale tecnico, un deposito e la lavanderia. Al piano terra si sviluppano su livelli leggermente differenziati la sala, la zona pranzo e cucina, l’entrata principale e la zona notte con due camere e studio. Tutti i locali principali si aprono verso il giardino, il quale e' caratterizzato dal disegno di piani leggermente terrazzati verso il lago, tra cui lo specchio d’acqua della piscina. Al primo piano si trovano due camere con i relativi servizi. L’espressione della casa di colore bianco e composta da lastre verticali e orizzontali intercalate da stacchi vetrati richiama l’architettura razionale lacustre con forme che assimilano un linguaggio neoplastico. L’abitazione affacciata a lago presenta un orientamento principale verso nord-est che per ragioni d’insolazione e' ampliato da un orientamento sud-est dell’ala notte e da uno scorcio verso il vigneto retrostante verso sud-ovest. La terrazza al primo piano posta come la zona pranzo al centro dello snodo tra le due ali gode di un variegato affaccio verso tre lati, ossia verso il lago, il paese ed il vigneto. La costruzione e' prevista in muratura di calcestruzzo colorato di bianco e coibentata all’interno.
{"1":"width = auto; height = 148px;","2":"width = auto; height = 148px;","3":"width = auto; height = 148px;","4":"width = auto; height = 148px;","5":"width = 220px; height = auto;","9":"width = auto; height = 148px;","10":"width = auto; height = 148px;","12":"width = auto; height = 148px;","13":"width = auto; height = 148px;","15":"width = auto; height = 148px;","20":"width = auto; height = 148px;","22":"width = auto; height = 148px;","24":"width = auto; height = 148px;","25":"width = auto; height = 148px;"}
Riva San Vitale
2007 - 2009
La casa si situa sul mappale 390 di Riva San Vitale ubicato in via Ceresio nella zona Albostre, caratterizzata da un insediamento a carattere diffuso prevalentemente abitativo. Il terreno e' leggermente pendente verso nord-est ed offre la vista lago. Il progetto propone la realizzazione di una casa unifamiliare che attraverso la sua particolare morfologia si relaziona con il paesaggio lacustre circostante ed il proprio giardino. Al piano interrato, corrispondente al piano della strada d’accesso, sono organizzati l’autorimessa, l’entrata di servizio, un locale tecnico, un deposito e la lavanderia. Al piano terra si sviluppano su livelli leggermente differenziati la sala, la zona pranzo e cucina, l’entrata principale e la zona notte con due camere e studio. Tutti i locali principali si aprono verso il giardino, il quale e' caratterizzato dal disegno di piani leggermente terrazzati verso il lago, tra cui lo specchio d’acqua della piscina. Al primo piano si trovano due camere con i relativi servizi. L’espressione della casa di colore bianco e composta da lastre verticali e orizzontali intercalate da stacchi vetrati richiama l’architettura razionale lacustre con forme che assimilano un linguaggio neoplastico. L’abitazione affacciata a lago presenta un orientamento principale verso nord-est che per ragioni d’insolazione e' ampliato da un orientamento sud-est dell’ala notte e da uno scorcio verso il vigneto retrostante verso sud-ovest. La terrazza al primo piano posta come la zona pranzo al centro dello snodo tra le due ali gode di un variegato affaccio verso tre lati, ossia verso il lago, il paese ed il vigneto. La costruzione e' prevista in muratura di calcestruzzo colorato di bianco e coibentata all’interno.
Marisa e Fernando Taddei
Numero progetto: 
117
Render/modello: